Attività

Qui all’asilo nido durante la giornata i bambini sono coinvolti in numerose attività: Gioco Simbolico “far finta di…”, Psicomotricità, Attività grafico/pittoriche, Manipolazione, Scatola magica, Gioco Euristico, Travasi, Lettura, Attività Musicale, Cucina…

Bambini da 0 a 1 anno
Sezione FANTABOSCO

Essendo vivo nei bambini così piccoli il rapporto simbiotico con la propria mamma, le educatrici tenderanno a dare continuità a questo legame. Provvederanno a soddisfare i loro bisogni primari. Per favorire lo sviluppo psico-motorio, l’ educatrice stimolerà il piccolo attraverso:
• Sensibilità Corporea
• Sviluppo Psicomotorio
• Coordinazione Corporea

Bambini da 1 a 2 anni
Sezione FANTAGIUNGLA

È l’età in cui scoprono se stessi e pertanto il volersi confrontare con gli altri. Tendono a staccarsi dall’educatrice e fare nuove esperienze. Compito dell’educatrice è quello di sostenere contemporaneamente il singolo bambino e il gruppo e, attraverso studiate attività, incrementare la loro autonomia psico-fisica.

Bambini da 2 a 3 anni
Sezione FANTAMARE

I bambini di questa età hanno acquisito un‘indipendenza motoria e un vocabolario linguistico. E’ una fascia di età in cui il piccolo riconosce l’attività di routine al nido ed è pronto al passaggio alla scuola dell’infanzia. I bambini cominciano a organizzare i primi giochi con i coetanei. In questa fase si svolgono attività volte a rafforzare la sua autonomia, la socializzazione, l’amor proprio.

Sportello d’Ascolto

L’asilo nido FantaNido offre uno spazio dedicato ai genitori, per crescere con i propri figli!
Lo sportello offre la possibilità di supportarvi nella gestione di difficoltà legate a tutti quegli aspetti che dovrete affrontare da ora fino al momento in cui i vostri bambini saranno autonomi.
Una volta al mese incontreremo la nostra professionista per parlare del benessere psicologico dei vostri figli e per approfondire temi che potrebbero preoccuparvi.

Inglese Hocus&Lotus

Il metodo
Il metodo Hocus&Lotus si basa su FORMAT NARRATIVO, cioè modello psicolinguistico per l’insegnamento delle lingue ai bambini dai 6 mesi agli 11 anni.

Concetti fondamentali
1. Apprendere la nuova lingua in modo similare ai processi di acquisizione del linguaggio.
2. Realizzare tecniche di insegnamento di carattere operativo e interattivo, coerenti con i processi di acquisizione del linguaggio.
3. Porre la buona comunicazione al centro dell’insegnamento/apprendimento della nuova lingua.

Educazione cinofila

 Obiettivi del Progetto
Acquisire le conoscenze di base sui cani e sui loro comportamenti.
Diffondere la cultura del rispetto dell’animale.
Migliorare la qualità dell’interazione cane-uomo.
Insegnare a capire il cane attraverso la conoscenza del suo linguaggio.
Insegnare le principali regole da seguire nell’accudire un cane nel rispetto dell’animale.

Programma incontri
Gli incontri saranno quindicinali salvo diversi accordi che verranno presi di volta in volta. Data l’età dei bambini coinvolti nel progetto, si porteranno in aula cani di piccola e media taglia, con un carattere adatto alla situazione, si spiegheranno diversi momenti della vita del cane attraverso la visione di fotografie, peluche, materiale utile per accudirlo e per la gestione dello stesso: guinzaglio, collare, pettorina, museruola, ciotola del cibo, crocchette ecc. Parte della lezione sarà impiegata per la dimostrazione pratica di attività che si possono fare con il cane: gioco, utilità, educazione e addestramento.

Ricordiamo a tutti i genitori dei bambini che frequentano il FantaNido, di istallare la nuova app EasyNido per restare sempre aggiornati sulle attività svolte da vostro figlio e per ricevere nostre comunicazioni in modo rapido. Clicca per maggiori informazioni

La struttura

Clicca per vedere la struttura nei dettagli

Lo Staff

Clicca per conoscere lo staff

Iscriviti!

Clicca per leggere le modalità di iscrizione